Regione calabria - Portale- Agricoltura e Risorse Agroalimentari

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 8 > vista documento

Avviso esplorativo per l'individuazione di aziende interessate alla partecipazione della collettiva regionale alla manifestazione fieristica "CHEESE 2019"- NATURALE E' POSSIBILE 20-23 Settembre 2019 BRA (CN)

Agricoltura - Catanzaro, 02/08/2019

Con il presente avviso questo Dipartimento regionale intende effettuare un'indagine conoscitiva  finalizzata all'individuazione di  10 aziende calabresi, interessate alla partecipazione insieme alla collettiva della Regione Calabria  alla dodicesima edizione della manifestazione fieristica 'CHEESE 2019 '  che si svolgerà dal 20 al 23 settembre 2019 nella città di Bra (CN).

Sarà  allestito  uno spazio istituzionale di 50 mq che attraverso la narrazione,l’educazione al consumatore e l’assaggio miri a valorizzare la filiera lattiero casearia del territorio  che  prevede al suo interno un’area preparazione per la realizzazione di piccole degustazioni, uno spazio incontri e laboratori e un corner istituzionale.

L’evento, organizzato da Slow Food e  dalla Città di Bra è il più grande evento internazionale  dedicato ai formaggi a latte crudo e ai latticini.

Potranno presentare la propria manifestazione di interesse aziende appartenenti alle seguenti  categorie merceologiche  che saranno ammesse all'interno  del mercato di Cheese sono :
-  formaggi a latte crudo
-  aceti e mostarde
-  birra
-  conserve di frutta ( marmellate e confetture)
-  mieli
-  salumi  naturali
-  pani naturali

Naturale è possibile è il tema centrale di Cheese 2019. Oltre ai casari e agli affinatori, e coerentemente con la volontà di ampliare il discorso sul naturale, un’area del mercato di Cheese ospita per la prima volta una selezione di salumi e pani naturali. A Cheese 2019 , possono partecipare i salumi prodotti senza l’ausilio di nitriti e nitrati salumi naturali,  impiegando invece conservanti naturali comesale, pepe, peperoncino, spezie, fumo e i pani fatti con pasta madre.

Un ruolo di primo piano è svolto dai Presìdi Slow Food , rappresentanti di eccellenza di un sistema produttivo che ha nel latte crudo, nella filosofia del naturale, nell’attenzione al benessere animale e nel rispetto del paesaggio e del territorio i propri fondamenti.

Ciascuna  azienda  avrà a disposizione una bancarella da 9 mq fornita di bancone in pallet per l’esposizione dei prodotti, due sedie, la grafica di intestazione stand, un vano con ante chiudibili, polizza assicurativa contro incendio, furto e responsabilità civile, perizie antincendio, e inserimento a catalogo.

Non sarà consentita la vendita di formaggi a latte pastorizzato o termizzato fatta eccezione per il gorgonzola e i formaggi freschi al di sotto dei 10 giorni di stagionatura, che potranno eventualmente aver subito un trattamento di termizzazione.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d'interesse per  la partecipazione, in modo non vincolante per l'Amministrazione, con l'unico scopo di acquisire dagli stessi la disponibilità a partecipare.

Si precisa, inoltre, che potranno partecipare  un numero pari a 10 aziende cosi suddivise:
2 postazioni all'interno della Piazza della Birra
2 postazioni  nell'area salumi
6  postazioni nell'area  mercato.

Le aziende interessate a partecipare saranno  valutate in base a linee guida rigorose che ne fanno gli ambasciatori del concetto di qualità delle produzioni e delle politiche di Slow Food.

Qualora il numero delle domande sarà superiore al numero previsto la selezione sarà effettuata  in collaborazione con Slow Food Calabria e la sede Nazionale.

In caso di un numero complessivo pari o inferiore a dieci operatori idonei che hanno manifestato la volontà a partecipare alla procedura, verranno tutti invitati a partecipare.

Questa Amministrazione si riserva la possibilità di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

La manifestazione d'interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del 19 Agosto p.v.

La richiesta di partecipazione dovrà essere inviata, esclusivamente tramite PEC, all’indirizzo produzioniagricole.agricoltura@pec.regione.calabria.it e dovrà essere riportata nell’oggetto la seguente dicitura: "Manifestazione di interesse per CHEESE 2019”.

Non saranno considerate idonee e quindi non ammesse le istanze: - pervenute oltre il limite temporale sopra citato; - non redatte sul modulo predisposto e allegato al presente avviso o nel modulo scaricabile sul profilo del committente;

Per saperne di più,  consultare il sito www.cheese.slowfood.it

Per informazioni rivolgersi :

Al Sig. Tommaso Bevacqua. 0961/853078

Alla Dott.ssa Pia Rispoli 0961/853094

Alla Dott.ssa Virginia Aloi 0961/853876  

aggiornato il 02 agosto 2019 alle 13:02
documento consultato: 643 volte

Indietro