Sviluppo Economico - Catanzaro, 15/09/2020

D.G.R. 217/2020. Contributo annuale dei certificatori APE

L’art. 9 della legge regionale 30 aprile 2020, n. 2 – (Legge di stabilità regionale 2020), ha introdotto l’obbligo di un contributo economico annuale che ogni certificatore deve versare alla Regione Calabria per l’utilizzo del sistema di trasmissione on-line degli APE (attestati e di prestazione energetica degli edifici). Contestualmente la norma ha attribuito alla Giunta regionale la determinazione dell’entità del richiesto contributo.

Con D.G.R.  n. 217 del 07 agosto 2020 (pubblicata sul BURC n. 83 del 21 agosto 2020 e sul sito della Regione Calabria al link https://www.regione.calabria.it/website/portalmedia/decreti/202008/D.G.R.%20 n.%20217%20del%207%20agosto%202020.pdf), la Giunta Regionale ha fissato in € 30,00 (trenta) il  contributo da versare dal certificatore per ciascun anno solare.

La D.G.R. 217/2020 ha altresì stabilito che per l’anno 2020 il contributo dovrà essere versato entro il 31 ottobre 2020, mentre per le annualità successive il versamento dovrà essere effettuato entro il 31 gennaio.

Il pagamento del contributo dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo bonifico bancario o postale sull’IBAN IT82U0311104599000000010153, con causale: <<DGR 217/2020.Contributo annuale certificatore APE>>.

La copia della ricevuta del bonifico comprovata dell’avvenuto versamento del contributo, dovrà essere trasmessa alla Regione Calabria con le modalità che saranno prossimamente comunicate.

In caso di mancato pagamento del contributo nei termini previsti o di mancato invio della copia del bonifico comprovante l’avvenuto versamento, comporterà l’inibizione all’accesso del certificatore al sistema informatico dedicato alla gestione degli Attestati di Prestazione energetica della Regione Calabria (APE CALABRIA).