il vicepresidente Nino Spirlì
Indietro