Regione calabria - Portale- 3 - SERVIZI AREA TERRITORIALE CENTRALE – FUNZIONI TERRITORIALI

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 8 > Aree > Settori del Dipartimento > SERVIZI AREA TERRITORIALE CENT

Settore 3 - Servizi Area Territoriale Centrale - Funzioni territoriali

 

Dirigente interim: Dott. Domenico Macri'

Indirizzo: Cittadella Regionale - Germaneto (CZ) - 1° Piano

Contatto Telefonico: 0961 852009

Pec: areacatanzaro.agricoltura@pec.regione.calabria.it

Organizzazione del Personale in carico al Settore - clicca qui per prenderne visione


 1.       Servizio Caccia – L.R. 9/96 “Norme per la tutela e la gestione della fauna selvatica e l’organizzazione del territorio ai fini della disciplina programmata dell’esercizio venatorio” e s.m.i

1.1.    Rilascio tesserini venatori (primo rilascio e cambio residenza venatoria, restituzione);

1.2.    Autorizzazione alla detenzione ed allevamento a scopo amatoriale ed ornamentale di Fauna ornitica selvatica non oggetto di caccia;

1.3.    Controllo ai corsi di formazione per Guardie Giurate Venatorie Volontarie e per Selettori;

1.4.    Decreti di rilascio/rinnovo Guardie Giurate Venatorie Volontarie, coordinamento delle attività di vigilanza e trasmissione di eventuali verbali di infrazione all’ufficio preposto;

1.5.    Decreti di autorizzazione per l’istituzione di Zone addestramento cani;

1.6.    Istruttoria per richieste di Esami abilitazione esercizio venatorio, istruttoria e controllo degli atti relativi alla Commissione per gli esami di abilitazione all'esercizio venatorio compresi gli atti di rendicontazione per il pagamento delle spettanze previste dalla norma;

1.7.    Autorizzazione all’allevamento e alla detenzione di fauna selvatica (Regolamento Regionale approvato con DGR N. 608/2010);

1.8.    Autorizzazione per l’espletamento di manifestazioni cinofile con e senza sparo;

1.9.    Autorizzazioni per l’istituzione di appostamenti fissi di caccia;

1.10.  Acquisizione atti relativi alla gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia e rendicontazione delle attività svolte;

 

2.       SERVIZIO PESCA- L.R. n. 29/2001“Norme per l’esercizio della pesca degli osteitti e per la protezione e l’incremento della fauna nelle acque interne della Regione Calabria”  

2.1.    Rilascio licenze di pesca nelle acque interne;

2.2.    Decreti rilascio/rinnovo Guardie Giurate Ittiche Volontarie e coordinamento delle attività di vigilanza e trasmissione di eventuali verbali di infrazione all’ufficio preposto;

2.3.    Rilascio autorizzazioni per gare di pesca sportiva.

 

3.       SERVIZIO MICOLOGICO – L.R. N. 30/2001 e s.m.i. ”Normativa per la regolamentazione della raccolta e commercializzazione dei funghi epigei ed ipogei freschi e conservati”

3.1.    Rilascio /rinnovo e vidimazione tessera professionale per la raccolta di funghi freschi epigei;

3.2.    Rilascio/rinnovo tessera per raccolta funghi ai fini scientifici.

 

4.       D. Lgs 99/2004 e D. Lgs 101/2005 – Riconoscimento della qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP).

4.1.    Acquisizione e istruttoria tecnico-amministrativa richieste inerenti la qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP);

4.2.    sopralluoghi in situ e stesura di apposito verbale;

4.3.    rilascio provvedimento di riconoscimento/diniego qualifica IAP.

 

5.       D. Lgs. 29 marzo 2004, n. 102-Interventi finanziari a sostegno delle imprese agricole, a norma dell'articolo 1, comma 2, lettera i), della L. 7 marzo 2003, n. 38 – Calamità naturali

5.1.    Acquisizione della richiesta di calamità da parte dei Comuni colpiti, sopralluoghi in situ, stesura di apposito report e stima provvisoria dei danni rilevati, compreso la perimetrazione dell’area colpita;

5.2.    Acquisizione e istruttoria tecnico-amministrativa richieste relative ai danni subiti, previa dichiarazione dello stato di calamità da parte del Ministero e realizzazione graduatorie.

 

6.       D. M. 14/12/2001 n. 454 – Assegnazione di carburanti agevolati per l’agricoltura (U.M.A.)

6.1.    Acquisizione e istruttoria tecnico-amministrativa richieste, rilascio libretto di controllo.

 

7.       D. Lgs 6 SETTEMBRE 1989, N. 322 - “Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica, ai sensi dell'art. 24 della legge 23 agosto 1988, n. 400” – Statistica Agraria

7.1.    Indagini in situ e stesura di apposite schede di acquisizione dati - Espletamento censimento generale con cadenza decennale

 

8.       L.R. 30 Aprile 2009 n.14 - “Nuova disciplina per l’esercizio dell’attività agrituristica, didattica e sociale nelle aziende agricole” –Agriturismo

8.1.    Acquisizione richieste preventivamente presentate presso lo sportello SUAP del Comune in cui ricade l’azienda agricola, istruttoria tecnico-amministrativa dell’istanza e conseguente sopralluogo in loco per verifica possesso dei requisiti necessari - Trasmissione fascicolo documentale presso il Settore n. 6 - Comunicazione per il tramite dello sportello SUAP, l’avvenuta iscrizione della Ditta nell’elenco regionale degli operatori Agrituristici, Fattorie Didattiche e Sociale;

8.2.    Rilascio, alla ditta richiedente, del certificato di iscrizione nell’elenco regionale degli operatori Agrituristici, Fattorie Didattiche e Sociale;

8.3.    Verifica adempimento di apertura dell’attività, nei tre anni successivi alla data di rilascio del certificato, da parte della Ditta richiedente - Verifica, almeno ogni tre anni dalla data di iscrizione, il permanere dei requisiti per l’ammissione nell’elenco regionale degli operatori Agrituristici, Fattorie Didattiche e Sociale.

 

9.       L. 3 maggio 1982 n. 203 “Norme sui contratti agrari” e D. Lgs 150/2011 art. 11 - Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, articolo 54 della legge 18 giugno 2009, n. 69– Attività di conciliazione

9.1.    Acquisizione richieste di conciliazione, convocazione delle parti e tentativo di conciliazione con stesura di apposito verbale (positivo/negativo);

9.2.    Trasmissione del verbale di conciliazione alle parti per il tramite degli avvocati difensori.

 

10.   ZOOTECNIA

10.1.                    PSR 2014/2020, controlli amministrativi relativi a domande di pagamento misure a superfici, controlli amministrativi e in loco per verifica mantenimento requisiti O.P. zootecniche, pataticole, ecc;

10.2.                     controlli amministrativi e in loco dei programmi operativi coordinati da ARA; degli impianti di imballaggio uova e di prodotti lattiero-caseario;

10.3.                    rilascio autorizzazione esercizio delle Stazioni di Monta equina pubbliche e private;

10.4.                    iscrizione all’albo regionale degli operatori pratici per l’inseminazione artificiale; - iscrizione all’albo regionale dei veterinari per l’inseminazione artificiale;

10.5.                     istruttoria tecnico-amministrativa per produrre mangimi semplici e composti senza aggiunta di additivi (L.281/1963); - istruttoria tecnico-amministrativa per lo spandimento di fanghi di depurazione ad uso agricolo (D. Lgs 99/1992); - istruttoria tecnico-amministrativa per l’utilizzo di reflui zootecnici (art. 112 D. Lgs 152/06 e D.M. 25/02/2016).

11.   :L.R. 30 OTTOBRE 2012 N. 48 E SS.MM.II. tutela e valorizzazione del patrimonio olivicolo della Regione Calabria

       11.1.1.             Autorizzazione all’estirpazione e reimpianto di ulivi